Alessandro Caira - Chi SonoMi chiamo Alessandro Caira, sono classe ’91 e attualmente vivo a Milano. Lavoro dal 2012 con le affiliazioni, cercando di affinare le mie tecniche Seo giorno dopo giorno, il tutto al fine di migliorare il posizionamento organico dei miei siti. Lavoro al 100% su progetti personali, questo significa che non ho un’agenzia che si occupa di Seo e non ho clienti. Creo progetti editoriali con l’obiettivo di promuovere prodotti attraverso i sistemi d’affiliazione ed il mio scopo è conquistare interi settori di mercato per ottenere traffico da monetizzare.

Lavoro quotidianamente con freelancers che si occupano della stesura dei contenuti per creare portali completi e di qualità da far posizionare con le tecniche della Seo. Inoltre sono l’autore di questo Journey su BlackHatWorld dedicato all’Affiliazione di Amazon, un percorso durato oltre un anno nel quale ho condiviso metodi e dati per riuscire a guadagnare con quest’affiliazione, attraverso il posizionamento organico su Google. E’ stato un percorso formativo molto importante perché mi ha permesso di confrontarmi con il mondo della Seo sia internazionale che italiana.

Salvatore Aranzulla e John Mueller con Alessandro Caira

Alcuni incontri durante gli eventi

Formazione professionale

Mi sono formato attraverso lo studio di molteplici libri sia in ambito Seo che Web Marketing. Inoltre partecipo spesso a convegni e ed eventi per rimanere aggiornato, infatti trattandosi di una materia molto volatile ed in continuo mutamento, è necessario essere sempre al corrente di ogni novità.

Ritengo che il miglior modo per apprendere la Seo sia quello di applicare ciò che si studia direttamente nelle SERPs, dunque testare in continuazione, sbattere la testa e sbagliare. Tutto questo, unito ad una massiccia dose di curiosità e qualche litro di caffè al giorno, non può che portare al successo. Negli anni sono riuscito a creare delle linee guida per me stesso ed ho raccolto molti GB di dati che conservo gelosamente nei miei file Excel. Ritengo che i dati siano alla base della Seo e che bisogna tracciare tutto per poi analizzare ed apprendere.

Ecco i testi sulla Seo e sul web marketing che hanno costituito parte della mia formazione:

  • SEO power. Strategie e strumenti per essere visibili sui motori di ricerca – Giorgio Taverniti
  • SEO e SEM. Guida avanzata al web marketing – Marco Maltraversi
  • Link building. Aumenta l’autorevolezza del tuo sito e scala le vette dei motori di ricerca – Ivano Di Biasi
  • Manuale di Seo Gardening – Francesco Margherita
  • Content marketing. Fare business con i contenuti per il web – Ann Handley e C. C. Chapman
  • Email marketing in pratica – Alessandra Farabegoli
  • Editoria digitale – Letizia Sechi

Altre letture che mi hanno formato ma al di fuori dell’ambito Seo sono:

  • Il monaco che vendette la sua Ferrari – Sharma, Robin S.
  • L’arte della guerra – Sun Tzu
  • 4 ore alla settimana. Ricchi e felici lavorando dieci volte meno – Ferriss, Timothy
  • Come si diventa un venditore meraviglioso – Frank Bettger, A. Montalto
  • Pensa e arricchisci te stesso – Napoleon Hill
  • Intelligenza emotiva – Goleman, Daniel
  • Vendere tutto. Jeff Bezos e l’era di Amazon – Stone, Brad
  • Il metodo Warren Buffett. I segreti del più grande investitore del mondo – Hagstrom, Robert G.
  • Da zero a uno. I segreti delle startup, ovvero come si costruisce il futuro – Thiel, Peter
  • Il business diverte. L’autobiografia – Branson, Richard
  • Alibaba: La storia di Jack Ma e dell’azienda che ha cambiato l’economia globale – Duncan Clark

Tempo libero

Si può dire che io non abbia tempo libero perché ogni minuti della giornata è utile per riflettere sui concetti della Seo da applicare magari il giorno dopo oppure nel momento stesso in cui arriva l’intuizione. Tuttavia mi ritaglio del tempo per andare in moto, una passione che ho da oltre 12 anni e che sono riuscito a realizzare da poco. Adoro anche leggere i libri per capire la psicologia della mente umana e per comprendere i principi del business e dei mercati.

Solitamente dedico almeno 30 minuti al giorno alla lettura perché ritengo che sia fondamentale sia per la formazione personale che per quella professionale. Adoro anche viaggiare e colgo ogni occasione per scoprire nuove culture e nuovi modi di vedere la vita.